Il mio strumento di lavoro: l'unità prova freno pdr 6

Nell’impianto di manutenzione di FFS Cargo a Muttenz Damian Germann lavora con uno strumento molto particolare: serve alla sicurezza e assomiglia a una radio di grandi dimensioni degli anni ’50 con grandi ruote, molti display e tanti cavi.

Bremsprüfgerät
Unità prova freni pdr6

La sicurezza per FFS Cargo ha la massima priorità. Per questo Damian Germann e i suoi colleghi testano il sistema frenante di un carro ogni volta che arriva in officina. «Durante i lavori di manutenzione, in caso di danni o guasti e dopo un intervento al sistema frenante, la funzione di frenatura è garantita da un test fatto con l’unità prova freni Pdr6», dice Germann. Nell’impianto di manutenzione di Muttenz, con i suoi circa 50 collaboratori, vengono testati accuratamente soprattutto i carri H: ossia tutti i carri con tetto e pareti scorrevoli.

Durante il test, i cavi trasferiscono i valori sul display dell’unità di prova. Germann confronta i valori effettivi visualizzati con i valori di riferimento in base ai dati di frenata prescritti e li inserisce nel protocollo di prova dei freni. Così si accorge se tutto è a posto. «Il freno è un sistema rilevante per la sicurezza del veicolo. Tutto il personale che esegue autonomamente lavori di manutenzione sui freni e le loro componenti deve essere autorizzato a fare il test», spiega Germann. «Questa autorizzazione si ottiene dopo aver frequentato un corso di formazione tenuto da personale qualificato.»

Poiché i carri a Muttenz sono per lo più vuoti, il Pdr 6 simula anche le condizioni di carico.

Il mio strumento di lavoro

Il mio strumento di lavoro: in una nuova serie i collaboratori di FFS Cargo presentano il proprio strumento di lavoro.

I Il mio strumento di lavoro: l’assistente elettronico del macchinista

II Il nostro strumento di lavoro: la locomotiva ibrida Eem 923

L’unità prova freni è stata progettata nell’officina della Deutsche Bahn a Fulda nel 2001 e classificata nella serie delle unità prova freni con il nome Pdr 6. «Ogni due anni deve essere rispedita per la manutenzione all’officina della DB di Fulda, mentre i test semestrali possiamo farli noi», dice Germann.

Allgemein

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.