Per la prima volta da oltre quarant’anni risultato positivo per FFS Cargo

Un risultato positivo nel Traffico merci: FFS Cargo ha conseguito un risultato pari a 14,7 milioni di CHF e, dopo oltre 40 anni, è tornato a chiudere l’anno di esercizio con un bilancio positivo, grazie al sistematico orientamento ai punti di forza della rotaia.

ZugIn un mercato altamente concorrenziale, FFS Cargo è riuscita ad aumentare la prestazione di trasporto dell’1,5 percento, portandola a 12,3 mia di tonnellate-chilometro nette. Nel settore di attività Svizzera, la prestazione di trasporto è leggermente migliorata, 5,2 mia di tonnellate-chilometro nette, contro i 5,0 mia nel 2012. Nel 2013, FFS Cargo ha riorganizzato le reti di produzione, la flotta e l’amministrazione, migliorando così sensibilmente la struttura dei costi. È inoltre riuscita a conquistare nuovi clienti e questo nonostante la riduzione nel numero di punti di servizio. Nel traffico combinato sono state inaugurate due nuove linee e sono iniziati i lavori preliminari per un ulteriore collegamento.

Per la prima volta dopo oltre quarant’anni, FFS Cargo ha raggiunto l’ambizioso obiettivo del «pareggio di bilancio» e conseguito un risultato positivo grazie a un strategia orientata ai punti di forza della ferrovia. È stato così compiuto un grande passo avanti sul fronte del risanamento. Con CHF 14,7 mio, il risultato ha segnato un incremento di CHF 65,9 mio rispetto all’esercizio precedente. Nel contempo, i proventi dal Traffico merci sono aumentati in totale del 4,7 percento. SBB Cargo International è riuscita a mantenere la sua posizione di mercato, aumentare l’efficienza della produzione e raggiungere la stabilità finanziaria. Nonostante la forte concorrenza, rispetto al 2012 il suo risultato è cresciuto di CHF 8,2 mio e il risultato del secondo semestre è stato equilibrato, tuttavia il risultato 2013 è ancora in negativo, con CHF –2,8 mio. Quello del Traffico merci rimane comunque un mercato difficile, sia a livello nazionale che internazionale, anche a causa della forte concorrenza del traffico su strada.

In occasione della conferenza stampa sul bilancio del 25 marzo 2014, Nicolas Perrin ha ringraziato i clienti e i collaboratori di FFS Cargo per aver contribuito a concludere il 2013 con un risultato positivo.

La versione integrale del Rapporto di gestione e di sostenibilità 2013 delle FFS è disponibile gratuitamente all’indirizzo www.ffs.ch/rapporto_di_gestione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.