Dalla messa in servizio della galleria di base del San Gottardo al completamento della ferrovia di pianura

Dal 5 settembre i primi treni merci di FFS Cargo saranno in servizio commerciale, ovvero secondo orario, attraverso la galleria di base del San Gottardo (GbG). Prima della messa in servizio della GbG l’11 dicembre, i treni merci interessati saranno circa 2000, ossia indicativamente il 50 percento dei treni FFS Cargo che transitano dal San Gottardo.

Dopo aver viaggiato attraverso il San Gottardo a bordo di un treno per il trasporto dell’acciaio, Aldo Smania, capoprogetto GbG, spiega per quale motivo la realizzazione della GbG rappresenta un aumento di produttività per FFS Cargo. Peter Jedelhauser, responsabile organizzazione del progetto nord-sud, ritiene che sia necessario «esercitarsi, esercitarsi e ancora esercitarsi» fino alla messa in servizio della GbG. Nel video fornisce precisazioni sugli altri importanti traguardi che occorrerà raggiungere prima del completamento della ferrovia di pianura da Basilea a Chiasso alla fine del 2020.

L’obiettivo della fase di prova intensiva è quello di testare il funzionamento degli impianti in condizioni reali. Tutte le imprese di trasporto ferroviario di merci partecipano alla fase di prova e dal 5 settembre all’11 dicembre 2016 fanno attraversare la GbG a circa 5000 treni. Per il personale di locomotiva e dei treni, quello addetto alla manutenzione, le forze d’intervento delle FFS e i collaboratori della Centrale d’esercizio Sud di Pollegio si tratta di una buona occasione per testare i processi d’esercizio e lo svolgimento dell’esercizio prima della messa in servizio secondo orario. Con il cambiamento d’orario, il tempo di percorrenza attraverso la GbG si riduce fino a un massimo di 30 minuti e le maggiori località ticinesi vengono servite fino a tre volte al giorno.

Parallelamente alla fase di prova con i treni commerciali, proseguiranno i lavori di ultimazione e in garanzia nonché le corse di prova nella galleria, che pertanto non potrà ancora essere utilizzata commercialmente tutti i giorni 24 ore su 24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *