Bilancio 2016: FFS Cargo torna a realizzare utili

Il 2016 è stato un anno ricco di successi per le FFS, che hanno portato a destinazione ogni giorno 1,25 milioni di passeggeri ottenendo un risultato senza precedenti. Anche le prestazioni del traffico merci hanno raggiunto vette da record. Soddisfazione della clientela e puntualità sono aumentate malgrado l’elevato numero di cantieri. Il risultato consolidato è cresciuto di CHF 135 mio attestandosi a CHF 381 mio grazie a effetti una tantum, mentre il risultato operativo è diminuito. Il trasporto merci ha fatto nuovamente registrare un risultato positivo nonostante la difficile congiuntura economica.

FFS Cargo è tornata a realizzare utili, malgrado una situazione economica tuttora difficile che si aggrava ulteriormente per il traffico merci interno e l’export. Il risultato di CHF 1 mio (2015: CHF –22 mio) è stato raggiunto grazie a un andamento ancora in crescita di SBB Cargo International, a ulteriori incrementi dell’efficienza nella produzione e alla riduzione dei costi strutturali di FFS Cargo Svizzera. FFS Cargo ha trasportato complessivamente più merci, la quantità di tonnellate-chilometro nette è aumentata del 9,9 percento toccando il valore record di 16 559 mio. Sono invece diminuiti i volumi nel traffico interno a carri completi (TCC) . Con il progetto «TCC 2017», FFS Cargo ha gestito brillantemente il più grande cambiamento d’orario nella storia dell’azienda.

Più informazioni: www.ffs.ch/rapporto-di-gestione 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.