Perché senza FFS Cargo nessuno potrebbe volare in vacanza.

Le vacanze estive sono iniziate e molti vogliono andare presto al mare. Thomas Roth è la persona di FFS Cargo che rende questo possibile. Fa in modo che possiamo girare in auto, stare al calduccio d’inverno e volare in vacanza d’estate – grazie al trasporto di combustibili.

In Svizzera ogni settimana circolano dagli 80 ai 100 treni compatti carichi di combustibili, ossia benzina, diesel, olio da riscaldamento o cherosene. La proporzione dei quattro combustibili rispetto al volume di carico – distribuito su tutto l’anno – è abbastanza equilibrata. Adesso d’estate non abbiamo bisogno di molto olio da riscaldamento ma ci serve più cherosene. ChemOil Logistics, affiliata al 100 percento di FFS Cargo, trasporta per l’aeroporto di Zurigo ogni giorno circa cinque milioni di litri di cherosene dalla Germania a Glattbrugg passando da Basilea. Il carburante viene stoccato in speciali cisterne a Rümlang, dove aspetta di essere pompato in uno dei circa 350 aerei che partono quotidianamente dall’aeroporto di Zurigo.

«Quando inizia la stagione estiva – quindi adesso – notiamo subito che c’è bisogno di più cherosene», spiega Thomas Roth, che è responsabile degli orari di trasporto dei combustibili presso FFS Cargo. Un volo da Zurigo a New York richiede da 50000 e 55000 litri di cherosene, a seconda del peso, della tratta di volo e dei venti. Se nella catena di trasporto di ChemOil si verificasse un problema e il treno carico di cherosene non potesse circolare, le cisterne all’aeroporto di Zurigo rimarrebbero a secco dopo circa due giorni. «Potremmo benissimo dire che senza FFS Cargo nessuno riuscirebbe a prendere l’aereo per andare in vacanza», dice scherzando Roth prima di volgere di nuovo lo sguardo concentrato sugli orari.

292 volte il viaggio di andata in treno da Zurigo a Parigi.

Il grafico interattivo del Tages-Anzeiger mostra la quantità di CO2 emessa da un passeggero in un volo di andata e ritorno da Zurigo a New York e tutto ciò che si potrebbe fare con un livello di emissioni equivalente. Ad esempio si potrebbe fare per 292 volte il viaggio di andata e ritorno in treno da Zurigo a Parigi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *