SPEDLOGSWISS in visita da FFS Cargo a Chiasso

Nell’ambito dell’assemblea generale, ieri circa 40 membri dell’associazione SPEDLOGSWISS hanno fatto visita al team FFS Cargo di Chiasso. In collaborazione con l’impresa Cippà, è stato loro presentato un interessante programma sul tema della logistica.

Quest’anno SPEDLOGSWISS ha scelto il Ticino come sede per la propria assemblea generale. L’associazione svizzera delle imprese di spedizione e logistica operanti a livello internazionale è stata invitata a Chiasso dal team regionale FFS Cargo e dall’impresa di trasporto Cippà per conoscere da vicino l’attività di logistica ferroviaria. Dopo una breve corsa in treno nella stazione di smistamento, i circa 40 ospiti si sono recati nel deposito dell’impresa Cippà, dove sono stati accolti ufficialmente da Markus Streckeisen, Chief Transformation Officer di FFS Cargo. Nella sua relazione ha informato i presenti sulla situazione attuale di FFS Cargo e sugli sviluppi in Ticino. Il tutto concentrandosi in particolar modo su importanti temi come la digitalizzazione e l’automazione in cui FFS Cargo investirà circa 90 milioni di franchi entro il 2023.

Dopo la relazione i partecipanti hanno avuto del tempo per un piacevole confronto durante l’aperitivo e per informarsi in modo approfondito sui temi della digitalizzazione e dell’automazione agli stand. Infine il presidente di SPEDLOGSWISS, Thomas de Courten, ha ringraziato gli organizzatori per aver fornito un’interessante idea generale della logistica ferroviaria e per la cordiale ospitalità ticinese.

SPEDLOGSWISS è l’associazione svizzera delle imprese di spedizione e logistica operanti a livello internazionale. È neutrale dal punto di vista delle modalità di trasporto e rappresenta oltre il 95 percento del settore delle spedizioni in Svizzera. SPEDLOGSWISS sostiene gli interessi di più di 330 imprese aderenti del settore delle spedizioni e della logistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.