Primo semestre 2019: FFS Cargo Svizzera e SBB Cargo International hanno conseguito un risultato semestrale in pareggio

La situazione del mercato rimane difficile.

La situazione finanziaria nel traffico merci rimane difficile: il risultato di FFS Cargo Svizzera è stato di CHF 0,25 mio (anno precedente: 2,16 mio) nonostante la riduzione di CHF 9 mio delle indennità statali. Cargo International ha chiuso il semestre con CHF 1,02 mio (anno precedente: 1,64 mio). Nel complesso, FFS Cargo ha conseguito per effetto del consolidamento un risultato pari a CHF –0,13 mio (anno precedente: CHF 3,40 mio). Nella prima metà dell’anno FFS Cargo ha perso volumi sia nel traffico a carri sistematico sia nel traffico a carri isolati. Ciò è dovuto al fatto che la domanda nei settori dell’industria chimica, dell’acciaio e del legno è stata inferiore a quanto inizialmente pianificato con i clienti. Si conferma la tendenza verso modelli logistici su misura e in tale ambito FFS Cargo ha le capacità per crescere con soluzioni progettuali come il trasporto di materiali di scavo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.