«The Voice of Switzerland»: Valon Muhadri è tra i dodici finalisti

Ancora una sfida vinta! Sabato scorso Valon Muhadri grazie alla sua performance si è qualificato per la finale del talent show canoro «The Voice of Switzerland». Ora lo attende la prima esibizione dal vivo.

Prima della sua apparizione sul palcoscenico di «The Voice of Switzerland» Valon Muhadri ha dichiarato di cantare da quand’era bambino e di aver sognato una carriera da musicista fin dall’infanzia. Da sabato scorso ha compiuto un altro passo verso la realizzazione del suo sogno: dopo aver vinto il 20 febbraio il secondo scontro, la cosiddetta «Battle» contro Stefan Vollenweider nei «Sing-offs» ha battuto gli avversari Eliane Amherd e Ralph Güntlisberger, qualificandosi così per la finale.

Per i «Sing-off», a differenza delle «Battle», non è rimasto incollato al televisore insieme a tutti i suoi parenti: «Sabato ero da solo con mia moglie e mia figlia. Vedere la mia esibizione è stato molto speciale, bello, quasi irreale. Mi ha meravigliato il fatto di sentirmi quasi così nervoso come quando ero sul palco», dichiara con stupore il modesto Muhadri.

Il «Sing-off» da cui è uscito vincitore: da sinistra Ralph Güntlisberger, Eliane Amherd e Valon Muhadri

Ieri si è recato come al solito al lavoro, ma naturalmente ha portato una torta e ha offerto a tutti il caffè. I colleghi di lavoro del team di manovra di Lupfig sono rimasti sbalorditi dal successo riscosso da Muhadri. Ora però lo prendono più sul serio, dato che fa ormai parte dei dodici finalisti. Sebbene Muhadri canti in una band da oltre 10 anni, grazie al talent show l’interesse per il suo hobby è ora cresciuto.

Alcuni colleghi volevano addirittura assistere di persona al Live Show di sabato prossimo. I biglietti sono però esauriti da tempo. Lo stesso dicasi per la seconda puntata dal vivo del 9 marzo. Saranno invece presenti la moglie di Muhadri, la sorella e le loro due figlie. Riguardo alla sua esibizione dal vivo ha un atteggiamento rilassato: «Mi godrò ogni istante della trasmissione e vedrò poi cosa succederà. L’importante è fare una buona prestazione». Teniamo tutti le dita incrociate per lui!

I Live Show, la terza e ultima fase
A partire da sabato 2 marzo, 12 cantanti di talento si contenderanno il titolo di «The Voice of Switzerland» nello spettacolo dal vivo alla Bodensee-Arena di Kreuzlingen. Saranno valutati sia dai coach che dai telespettatori via televoto. Per ogni squadra sarà selezionato un solo finalista. In finale saranno solo i telespettatori a decretare il vincitore via telefono o SMS e ad assegnare per la prima volta il titolo di «The Voice of Switzerland».

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.